Normative antincendio e mezzi pesanti

La sicurezza viene prima di tutto, soprattutto quando si parla di lavoro.

Le aziende sono tenute a premurarsi che tutti i conducenti siano al corrente delle normative antincendio sui mezzi pensati e delle linee guida da seguire in caso di emergenza.

Ogni dipendente, prima di mettersi in viaggio e durante le trasferte, deve essere tutelato da imprevisti più o meno gravi che, purtroppo, possono capitare a tutti.

È consigliato quindi, per coloro che posseggono una flotta di autotrasporti e camion o chi semplicemente opera da privato, conoscere la situazione attuale sulla normativa antincendio.

Estintori su mezzi pesanti

Attualmente, nella nostra legislazione, non sono presenti normative che obbligano i mezzi pesanti a dotarsi di un estintore. All’interno del Testo Unico Salute e Sicurezza dell’Ispettorato del Lavoro viene infatti stabilito, all’articolo 46, che “nei luoghi di lavoro soggetti al presente decreto legislativo devono essere adottate idonee misure per prevenire gli incendi e per tutelare l’incolumità dei lavoratori.” All’interno dell’enunciato non viene fatta diretta menzione dei mezzi pesanti o ai camion, ma solamente a luoghi fisici.

Nonostante l’obbligatorietà di avere un estintore a bordo non sia prevista espressamente dalla legge, è auspicabile che il datore di lavoro sia comunque responsabile dell’incolumità dei propri dipendenti.

Normativa estintori camion

Come abbiamo visto, il vuoto normativo in materia di estintori nei camion non ci permette di dire che un mezzo di trasporto pesante debba necessariamente possedere a bordo un estintore.

Esiste però una legge non scritta, che spesso è ben più potente dei codici: la tutela dei propri dipendenti. Attraverso un’etica lavorativa rispettosa, strumento prezioso che qualsiasi datore di lavoro dovrebbe seguire, è possibile comunque realizzare quanto non viene previsto dalla normativa vigente.

Molti incidenti che avvengono in autostrada o, ancora peggio, all’interno di gallerie, provocano autocombustioni e incendi. Per questo motivo, ogni mezzo deve essere messo in sicurezza per la tutela dei lavorati, attraverso l’installazione di dispositivi che garantiscono la sicurezza del conducente.

Ben diverso è il discorso per quanto riguarda gli estintori sui mezzi di trasporto persone. In questo caso la legge prevede che qualsiasi mezzo preposto al trasporto di persone deve avere con sé un estintore a base d’acqua o neve carbonica.

Un mezzo dotato di un estintore può garantire la sicurezza di chi lo conduce e delle persone trasportate, nonché del veicolo stesso. Il costo per l’installazione di un estintore è decisamente irrisorio rispetto ai danni che potrebbe provocare un brutto incidente.

 

Altri articoli per

Condividi questo articolo con i tuoi amici!